Filtrazione polveri

EN/IEC 60335-2-69 Annex AA

DEKRA ed il laboratorio LAMI

Presso la sezione ambientale del laboratorio di misure industriali LAMI dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, DEKRA effettua i test di verifica di tenuta delle aspirapolveri in conformità all’Annex AA della EN/IEC 60335-2-69. 
Il laboratorio nasce dalla collaborazione tra DEKRA e il LAMI, per rispondere alla crescente richiesta degli stakeholder che operano nel settore su scala nazionale ed internazionale.  
La normativa internazionale sugli aspiratori ed estrattori per polveri non esplosive classificate come “pericolose” (EN/IEC 60335-2- 69) fissa dei requisiti minimi in termini di efficienza di filtrazione sia dei soli filtri che delle intere macchine. Nello specifico, la normativa prevede tre differenti test: 

  • a) test di filtrazione del solo materiale di cui è composto il filtro motore (essential filter material test) 
  • b) test di filtrazione del solo filtro motore (essential filter element test) 
  • c) test di filtrazione dell’intera macchina (assembled machine test method). 

Inoltre, in ragione del “livello di pericolosità” delle polveri da trattare, definite come classi “light”, “medium” e “high”, impone un valore minimo di grado di penetrazione  D) pari, rispettivamente, a <1%, <0,1%, e <0,005%. 

La normativa tende  a ridurre i rischi in termini di esposizione occupazionale alle polveri pericolose e, data la rilevanza del tema in ambito ambientale e della salute umana, DEKRA ha ritenuto fondamentale collaborare con un partner in grado di affrontare le problematiche tecnico-scientifiche relative alle prove dell‘Annex A della norma, con particolare riferimento alla “assembled machine test method” per classificazione del livello di filtrazione della mac¬china nel suo insieme.

Infatti, sebbene la norma descriva a grandi linee l‘attrezzatura atta ad effettuare le misure, in realtá la realizzazione pratica del laboratorio richiede alte competenze specifiche anche nel campo delle polveri  fini al fine di garantire l‘affidabilitá e coerenza delle misure. 

La prova sulla macchina completa (Assembled machine test) è fondamentale per caratterizzare il livello di filtrazione dell apparecchio  in quanto prevede la misura del grado di penetrazione D dell’intera macchina in maniera tale da includere eventuali perdite dell’aspiratore che potrebbero vanificare l’efficienza di raccolta del materiale filtrante in sé (filtro motore più eventuale sacco di raccolta).
I ricercatori del LAMI hanno caratterizzato la catena di misura e valutato la possibile correzione da utilizzare per eventuali situazioni di campionamenti non perfettamente isocinetici dovuti alla minima variazione di velocità nel condotto durante la prova per possibile aumento di perdita di carico dell’aspiratore. I filtri per il campionamento gravimetrico vengono condizionati in temperatura ed umidità relativa prima e dopo il campionamento in modo da ridurre possibili artefatti di misura dovuti al contenuto di umidità delle polveri.

L‘output di queste misure é costituito da un rapporto di prova e, quando applicabile, un attestato di conformitá DEKRA alla prova effettuata e alla classe di filtrazione stabilita.
 

Condividi sui social network

Accedi ora

Per candidarti su DEKRA Italia devi prima essere registrato e aver creato il tuo CV online. Clicca su Registrati, oppure accedi utilizzando le tue credenziali.
Inserisci il tuo nome utente DEKRA Italia.
Inserisci la password associata al tuo nome utente.

Cerca