Il tuo browser è obsoleto.

Internet Explorer non è più supportato. Utilizza un altro browser per una migliore qualità del sito web.

#ForumAutomotive. Codice della strada e sicurezza in mobilità al centro del dibattito.

21. mar 2023

toni purcaro

Il 21 Marzo 2023 si è svolto a Milano e in diretta streaming il primo appuntamento annuale di #ForumAutomotive, think thank di Pierluigi Bonora nato con la volontà di stimolare in continuazione il dibattito tra gli stakeholder del settore Automotive. DEKRA Italia, main partner dell'evento dal titolo "Se a soffiare sulla Ecomobilità non è il vento del buonsenso" ha visto la partecipazione di Toni Purcaro, Presidente DEKRA Italia e Executive Vice President DEKRA Group - Head of RegionCEEME, che è intervenuto al primo talk show “Codice della strada: dalle parole si passi ai fatti. La sicurezza stradale è un valore prioritario e imprescindibile non negoziabile ”. Tra gli illustri ospiti presenti al confronto anche l'On.Galeazzo Bignami, Viceministro alle Infrastrutture e Trasporti.

Purcaro ha dichiarato: “Il tema della sicurezza stradale è sempre più centrale, in quanto gli incidenti stradali sono la prima causa di morte a livello mondiale per i giovani tra i 5 e i 29 anni. Solamente nel periodo gennaio-giugno 2022, l’Istat ha rilevato 81.437 incidenti stradali con lesioni a persone, tra questi hanno perso la vita 1.450 vittime. Numeri agghiaccianti che dimostrano la necessità di intervenire, aggiornando il Codice della strada per rendere le nostre strade più sicure”.

Il Presidente ha poi ribadito: “Il Progetto ‘Vision Zero’, un obiettivo condiviso e raggiungibile, ha lo scopo di eliminare il numero di morti e feriti causati dagli incidenti stradali. DEKRA, grazie alla divulgazione annuale di Rapporti sulla sicurezza stradale e alle numerose attività di Testing di veicoli, componenti e relative tecnologie, è impegnata quotidianamente in questo percorso. In tal senso, i veicoli di nuova generazione, grazie alla loro connessione e dotazioni di ausilio alla guida , risultano più sicuri e sostenibili. Tuttavia, spesso non vengono guidati e usati consapevolmente – continua Purcaro – a tal riguardo la formazione dei giovani, rispetto all’educazione stradale da parte di famiglie, scuole, enti territoriali e aziende coinvolte, rappresenta un modo per rendere i teenager più informati dei rischi che possono incombere alla guida. Infine – conclude – la sicurezza stradale è uno dei temi centrali inseriti nell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite”.