Automazione industriale

La Direttiva macchine 2006/42/CE fissa requisiti di Sicurezza funzionale nell’automazione industriale e ai relativi componenti.
Standard complessi, derivati dalla IEC 61508, introducono la sicurezza funzionale nel mondo dei costruttori di macchine e componenti di sicurezza come:

  • ISO 13849 per i componenti elettrici, meccanici, pneumatici e idraulici
  • IEC 62061 per componenti elettronici complessi

I requisiti di sicurezza funzionale si applicano a molte apparecchiature e componenti legati alla sicurezza, ad esempio:

  • attuatori (valvole, PDS drive con funzioni di sicurezza,…)
  • componenti oleodinamici e pneumatici
  • unità logiche programmabili
  • reti/BUS di comunicazione
  • sensori (temperatura, pressione, velocità, …)
  • sistemi di controllo idraulici e pneumatici
  • dispositivi elettrosensibili di protezione per le macchine (laser, barriere fotoelettriche,…)
  • sistemi di rilevazione della fiamma

Principali norme di settore su cui DEKRA Testing and Certification S.r.l. può intervenire come Verificatore o Valutatore di Terza Parte della Sicurezza:

  • ISO 13849 Sicurezza del macchinario. Parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza. Parte 1: Principi generali
  • IEC 62061 Sicurezza del macchinario – Sicurezza funzionale dei sistemi elettrici, elettronici ed elettronici programmabili per il controllo delle macchine.
  • IEC 61800-5-2 (UL 61800-5-2) Azionamenti elettrici a velocità variabile. Parte 5-2: Prescrizioni di sicurezza - Sicurezza Funzionale
  • IEC 50156 Equipaggiamento elettrico per forni ed apparecchiature ausiliarie
  • ISO 15998 Sistemi di controllo macchina (MCS) che utilizzano componenti elettronici - macchine movimento terra. Criteri di rendimento e prove per la sicurezza funzionale
  • ISO 22201 Ascensori - Progettazione e sviluppo di sistemi elettronici programmabili in applicazioni di sicurezza per ascensori (PESSRAL)
  • IEC 61496 Sicurezza del macchinario — Apparecchi elettrosensibili di protezione — Parte 1: Prescrizioni generali e prove Sicurezza del macchinario - Apparecchi elettromedicali sensibili di protezione - Parte 2: Prescrizioni particolari per apparecchiature che utilizzano dispositivi optoelettronici di protezione (AOPD) Sicurezza del macchinario - Apparecchi elettromedicali sensibili di protezione - Parte 3: Prescrizioni particolari per optoelettronici di dispositivi di protezione rispondenti alle Diffuse Reflection (AOPDDR)
  • ISO 25119 Trattori e macchine per l'agricoltura - Parti legate alla sicurezza dei sistemi di controllo. ▫ componenti E / E / PES per trattori per l'agricoltura

DEKRA Testing and Certification S.r.l. offre i seguenti servizi:

Verifica e Validazione

  • Valutazione del sistema di gestione della qualità e della sicurezza (Functional Safety Management)
  • Identificazione dei pericoli (Hazard Identification)
  • Analisi qualitativa di componenti attraverso l’FMEA (Failure Mode and Effect Analysis)
  • Analisi quantitativa FTA (Fault Tree Analysis)
  • Test del software (analisi statica e test di modulo) e test di integrazione hardware/software
  • Prove di tipo (meccaniche ed elettriche)
  • Analisi di affidabilità e disponibilità di prodotti

Attestazione SIL

Valutatore indipendente della sicurezza

  • Verifica di sicurezza del Concept design
  • Analisi delle funzioni di sicurezza
  • Analisi dei requisiti di sicurezza
  • Analisi Hardware e Software
  • Witness testing
  • Valutazione SIL raggiunto
  • Attestazione del livello SIL/PL raggiunto per ciascuna funzione di sicurezza

Formazione
Formazione in materia di sicurezza funzionale nell’automazione industriale

 

Condividi sui social network

Accedi ora

Per candidarti su DEKRA Italia devi prima essere registrato e aver creato il tuo CV online. Clicca su Registrati, oppure accedi utilizzando le tue credenziali.
Enter your DEKRA Italia username.
Enter the password that accompanies your username.

Search