ATEX. Una questione di conformità.

L’ATEX 137, introdotta in Europa con la Direttiva 1999/92/CE del 16 dicembre 1999, definisce i requisiti minimi per il mantenimento della salute e sicurezza dei lavoratori potenzialmente esposti al rischio di atmosfere esplosive. In Italia, la Direttiva è stata recepita tramite il D.Lgs. 233/03, e poi integrata nel successivo D.Lgs. 81/08. Il non rispetto della Direttiva ATEX, e del suo recepimento, comporta gravi sanzioni per la Società inadempiente ed i suoi soggetti responsabili.

Per effettuare il download compila il seguente form e clicca sul pulsante “Scarica ora”.